Una studentessa pizzicata con marijuana a Palazzo dei Normanni da una guardia KSM



Una studentessa in una gita scolastica è stata pizzicata con della marijuana nel corso dei controlli di sicurezza all'ingresso di Palazzo dei Normanni.

Una guardia giurata della Ksm ha infatti notato dentro lo zaino della studentessa una strana busta. Così le ha chiesto, insieme agli agenti di polizia, di aprire la borsa e mostrare il contenuto: è saltata così fuori l'"erba", e l’ingresso al Palazzo è stato posticipato per consentire agli agenti di identificare la ragazza e segnalarla alla prefettura e ai genitori.

"Non è la prima volta che troviamo dosi di droga – spiegano gli addetti ai controlli –  dentro borse, borselli e zaini troviamo di tutto, i sequestri di oggetti contundenti o di stupefacenti sono all’ordine del giorno".

 

Leggi l'articolo completo: http://www.palermotoday.it/cronaca/marijuana-palazzo-dei-normanni-studentessa.html

 

generale-milillo-gruppo-ksm

Il Generale Fausto Milillo, presidente della Ksm, insieme alle guardie KSM in servizio all’Ars.

Foto

Il viaggio del Papa in Sicilia

Sabato 15 settembre Palermo sarà per un giorno il centro del mondo. La culla dell'arte arabo normanna nel sud Italia, perla della Sicilia, ospiterà infatti…

...Leggi